Le operazioni delle banche – Quali sono le operazioni delle banche

La banca pone in essere due tipi di operazioni diverse, passive e attive.

Le operazioni passive sono dirette a raccogliere denaro dai risparmiatori, i quali se ne privano, in cambio dell’impegno della banca di restituire il capitale e di pagare degli interessi detti passivi. Tipica operazione passiva è il deposito bancario.

Invece, le operazioni attive hanno lo scopo di impiegare il capitale finanziario raccolto concedendo prestiti in cambio di un determinato compenso, detto interesse attivo.

Gli interessi attivi sono compresi in una fascia tra un minimo (dette prime rate) praticato alla clientela migliore e un massimo (detto rate) praticato sui prestiti meno sicuri.