La Borsa valori –  Cos’è la Borsa valori

La Borsa valori è il mercato regolamentato dove avvengono le negoziazioni di titoli.

Le Borse valori sono quindi i luoghi dove si effettuano gli acquisti e le vendite di azioni, obbligazioni e titoli pubblici; si distinguono così dalle Borse merci, dove invece si scambiano prodotti agricoli e materie prime.

Il vantaggio principale delle Borse è di concentrare la domanda e l’offerta di un dato bene in un unico mercato, la cui organizzazione realizza l’ipotesi della libera concorrenza perfetta (quindi mobilità di capitali, trasparenza, etc.).

La Borsa valori svolge importanti funzioni per lo sviluppo economico di un Paese.

Essa infatti:

è un mercato secondario nel quale i risparmiatori possono smobilizzare rapidamente i titoli acquisti in precedenza nel mercato primario; i possessori di titoli possono quindi venderli agevolmente ottenendo la moneta contante di cui hanno bisogno;

offre ai risparmiatori la scelta tra un’ampia gamma di titoli (funzione di investimento);

finanzia il sistema produttivo e il deficit di bilancio dello Stato attraverso la vendita di titoli privati e pubblici (funzione di finanziamento).

Un buon funzionamento della Borsa richiede tuttavia il rispetto di alcune regole fondamentali: trasparenza, spessore, solidità ed efficienza.