La fine dell’Unione Sovietica – Informazioni sulla fine dell’Unione Sovietica

Il crollo dei regimi comunisti negli ex Paesi satelliti determinò presto clamorese conseguenze pure in URSS, anche perché il programma di Gorbaciov non diede gli effetti sperati.

La parestrojka infatti, da un lato, fu condotta in modo incerto su quali scelte economiche dovessero essee lasciate alla libera iniziativa privata e quali continuare a essere in mano allo Stato: dall’altro, essa incontrò forti resistenze da parte di molti esponenti di spicco del Partito comunista, della burocrazia e dell’esercito, che vedevano diminuire il loro potere. Le conseguenze furono che la crisi economica si aggravò; i prezzi salirono e alcune merci diventarono sempre più scarse, tanto da essere razionate, mentre cominciò a diffondersi il fenomeno della disoccupazione. Crebbe pertanto il malcontento popolare e la gente perse ogni fiducia nella parestrojka.