I beni divisibili e indivisibili – Cosa sono i beni divisibili e indivisibili

I beni divisibili sono quelli che possono essere frazionati in più parti, ciascuna delle quali mantiene un determinato valore.

E’ ad esempio divisibile un terreno agricolo: può essere infatti suddiviso in più porzioni ciascuna delle quali può essere coltivata separatamente e mantiene un valore proporzionale alla superficie.

Sono invece indivisibili i beni che non si possono frazionare senza che ne siano alterati il valore o la natura.

Una bicicletta è un esempio di bene indivisibile. Infatti, anche se materialmente si può frazionare in più parti, la sua divisione ne altererebbe certamente sia il valore che la natura.